16.04.10 Vertenza Forestale.

Si è svolto oggi il preannunciato incontro unitario sulle vertenze forestali aperte. E' stato deciso di non accettare le proposte formulateci dal Governo nei giorni scorsi. Viene ribadita la totale insoddisfazione di FAI FLAI e UILA e quindi l'inizio dei presidi davanti la Presidenza della Regione e l'Assemblea Regionale con relative autoconvocazioni. Da subito richiediamo gli avviamenti in tempi celeri, il pagamento degli emolumenti in ritardo e degli arretrati contrattuali. In poche parole il rispetto integrale dell'Accordo del 14 maggio 2009.

Il Segretario Generale della FAI-CISL Sicilia, Fabrizio Colonna, manifesta fortissima preoccupazione per la situazione attuale. Soprattutto perchè ravvisa, nella proposta del Governo di sovvenzionare le attività legate alla Forestazione non con finanziamenti ordinari della Regione ma con i PAR-FAS, un grave errore. Infatti, come risaputo, questi ultimi hanno una durata limitata nel tempo: precisamente fino al 2012. E poi?!

Colonna chiede che la programmazione sul capitolo Forestazione avvenga con Fondi Strutturali della Regione, in quanto Settore Strategico per il mantenimento degli standard di sicurezza idro-geologica ( il territorio siciliano devastato da frane e calamità naturali) , per il raggiungimento degli obbiettivi sull'ambiente sottoscritti dal Governo Regionale e Nazionale, per il rispetto delle professionalità e del lavoro svolto dagli Operai Forestali siciliani.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 22 Aprile 2010 15:22 )

 

IMPORTANTE-FLASH!

Forestale: sono circolati nelle scorse settimane documenti, riferibili ad alcuni Uffici Provinciali dell'Azienda Foreste, a loro volta fondati su una improbabile (e irreperibile!) nota dell' ex Dirigente Generale del Dip. Reg. Azienda Reg.le Foreste Demaniali, i quali farebbero riferimento ad un obbligo per i lavoratori di comunicare un proprio Conto Corrente ove far caricare i propri stipendi.

Il dott. Giglione, nuovo capo dell' AFDRS, su richiesta delle Segreterie Regionali di FAI-FLAI-UILA, si impegna a fare una Nota a tutti i Direttori Provinciali (che pubblicheremo tempestivamente) ove si chiarisce la natura esclusivamente facoltativa e non obbligatoria di tale scelta.

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 16 Aprile 2010 10:16 )

 

FISCALE-MODELLO 730

La dichiarazione dei redditi con il modello 730 va consegnata entro il 30 Aprile al Sostituto d'imposta o entro il 31 Maggio al Caf o a un professionista abilitato. Con il mod. 730 è possibile pagare meno tasse se lo scorso anno si sono effettuate spese (sanitarie, scolastiche, mutuo, assicurazioni, ecc.) per se stessi, per familiari a carico, per la casa.

 

15.04.2010 Incontro con Assessore su Forestazione.

Dopo la ricognizione sulle disponibilità finanziarie il Governo Regionale, rappresentato oggi all'incontro con i Segretari Regionali di FAI FLAI e UILA dall'On.Ass.G.B.Bufardeci, ha confermato la proposta fattaci martedì scorso (vedi art. del 13.04 us). Domani si terrà un incontro tra i Segretari Generali ed i Coordinatori Regionali di FAI FLAI UILA per le decisioni di merito. 

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 16 Aprile 2010 10:24 )

 

15.04.10 A tutti i Segretari Territoriali

Su "Notizie Riservate" potrete trovare la documentazione richiesta dal Nazionale sulle Industrie Alimentari presenti nelle Vostre provincie.
 
Altri articoli...

<< Inizio < Prec. 111 112 113 114 115 116 117 118 119 Succ. > Fine >>

Pagina 112 di 119

News FAI Naz.le
Iscrizione al sito

 Scarica modulo password (da inoltrare sempre tramite le Sedi Comunali CISL e/o le Segreterie Provinciali FAI CISL).